Gli oroscoppiati: Gli oroscoppiati • Dicembre
×
×
È arrivato il momento di iscriverti
Segui Dude Mag, dai!

Gli oroscoppiati • Dicembre

Dalle stelle sussurri e grida a tutti gli scoppiati in ascolto.

星からあなたはささやき、そして聴くことのすべてのバーストに叫びます。

 

Ariete

Batticuori: seguendo le stelle a tua insaputa Venere si ritrova “in quei giorni” di combutta con Luna e Giove; si fa indispettita e selettiva, quadrangola ad ogni idea di amore lascivo e libertino. Non disperare, anzi. Ti sospinge verso scelte sensate, amori dolciotti e romanticotti a puntino, flirt che vogliono trasformarsi in amori, e amori che non vogliono degradare a chat serali fatte solo di emoticon. Una svolta che, però, per i single potrebbe diventare un’adesione al talebanesimo  erotico-affettivo, con un’elevata selezione paranoica su chi incontrare, come, dove, perché, quando (prima o dopo Natale? il pomeriggio che fa già notte alle 16?). Se non hai nessuno da incontrare o importunare via chat, Venere consiglia meno talebanesimo e più socialismo – buttati sulle principali applicazioni e con la scusa degli auguri, potrai rimediare qualcosa. Dal 21 tutto cambia, e nonostante il Natale, la condizione sentimentale diventa più amorale. Le stelle augurano a tutti coppie felici e spensierate, nonostante le cene coi parenti altrui, e le discussioni sul temibile Capodanno – te le risolve Chirone invitandovi nella sua seconda casa.

Oneri & Onori: ora lo sai, Giove benevolo se n’è andato dal tuo trigono più dinamico, deciso a passare le feste a casa di qualcun altro, carico di regali costosi. Ti ha lasciato un panettone in scadenza 31.12, di cui ti conviene approfittare in tempi rapidi, prima che ti bussi alla porta Saturno con la zampogna e la mano tesa. Non preoccuparti troppo, caro segno che s’infuria al solo pensiero: dal 10 del mese Mercurio subaffitta la casa trigona di Giove, per poterti passare dal terrazzo qualche contante in più, un paio di contatti utili per gennaio, e nei casi più fortunati pure una penna per firmare qualche contratto decente. Grandi soddisfazioni per chi lavora ascoltando gente esagitata sotto le feste, nella vendita dei regali più richiesti, e nel confezionamento dei cesti natalizi. Dal 30 del mese Mercurio ritorna sulle sue, ma se hai organizzato al meglio il Capodanno puoi anche soprassedere e fingerti qualche segno indolente e menefreghista. Se, invece, lavori proprio nel settore festoni & cenoni, chiedi a Marte di non farti faticare troppo, che Plutone ci prova sempre a versarti un goccio di troppo quando non serve.

 

Toro

Batticuori: gli aspetti fausti tra Venere e Saturno ti sballottano il cuore nel vischio natalizio, pronto ad accogliere mille luci d’amore e sex-toy che s’illuminano ad intermittenza. Questa bizzarra metafora astrale l’ha pensata Marte avverso, sicuro che sarai felice di vivere amori felici, anche se con inquietanti lati oscuri intermittenti. Accoppiato: gli astri ti convinceranno che l’amore non è bello se non è intermittente e appannato a giorni alterni, nonostante tu preferisca vivere sempre nella luce della pace senza rotture di palle natalizie. Single: chat intermittenti con risposte dopo 3 ore, sono meglio di chat con risposte addirittura dopo le feste. Accontentati di agganciare e invischiare come puoi, il tuo fascino è confuso ma in forte aumento prima del 21. Dopo, attenzione a non accalappiare i metaforici avanzi del cenone, per farci la solita minestra. Mezzo accoppiato mezzo single: con il solstizio, Venere abbassa parecchio l’asticella della pazienza; occhio alle discussioni che durano solo tra Natale e Santo Stefano, ma potrebbero ripercuotersi fino alla Befana.

Oneri & Onori: il cielo è mutevole, e tu sai che di solito va scrutato con sospetto per paracularsi il quotidiano, caro segno così previdente. Questo mese, però, tutto il cielo si paracula in tuo favore, con grande giubilo per chi attendeva i famosi tempi migliori, dopo aver passato quelli peggiori. La combo si fa fausta proprio per le feste, con Giove, Saturno, Plutone e Venere nel tuo trigono ambizioso e sfacciato. Fortemente avvantaggiati tutti i settori produttivi e improduttivi – tranne forse i comunicatori del nulla cosmico, i venditori di beni deperibili, gli scrittori di interminabili post (meglio solo le foto, fino a Natale). Artisti in grande ripresa creativa ed economico-sociale, creativi che riprendono i crediti pregressi, musici e cantori che svoltano serate con le festività, e senza essere pagati colle mance dei tavoli altrui. Urano consiglia alla prima decade di sfregarsi le mani, è ora della riscossa – per le altre decadi arriverà presto, intanto dal 30 pure Mercurio si congiunge a tuo favore, e ti piacerà vincere facile i soldi per svoltare il Capodanno.

 

Gemelli

Batticuori: gli astri preposti alle questioni sentimentali deliberano che i sentimenti non esistono, sono solo emozioni effimere; che è meglio non seguirle sennò finisce che poi t’abitui e non trovi pace neanche col santo Natale. Questo temibile consesso zodiacale, vorrebbe tarpare le tue ali da intrigante falena notturna e renderti un tenero peluche sempre indeciso sul da farsi. Se ti senti già un peluche inanimato, in balia del tuo partner, sei fortemente avvantaggiato. Se insisti a fare la falena effimera, Venere incita a provare, ma lo svolazzamento serio arriva dal 21: prima rischi di bruciarti le ali su qualche ritorno di fiamma. Cerchi l’amore? Non fare la falena, quello dipende dalle farfalle nello stomaco, ossia Barilla n.265 che si usa al cenone. Insomma, se pensi che Venere porti sfiga non hai tutti i torti, ma puoi reagire puntando sulla tua conoscenza delle leggi aerodinamiche: per un segno d’aria sfrecciare sulle difficoltà è sempre più facile, specialmente lontano da temibili discussioni o strafalcioni in chat. Con il solstizio pre-natalizio, arrivano liberazione e rinnovamento, potrai volare alto e trasformarti da peluche ad erotico bambolotto gonfiabile.

Oneri & Onori: finalmente, dopo un anno di agonia economico-sociale, Giove sfancula definitivamente dalla casa dirimpetto, in cui organizzava festini senza invitarti, e aprendo pure la finestra per darti fastidio. È finita, caro segno stressato ma forse non del tutto cosciente delle mutazioni positive che tale stress ha prodotto sulla tua doppia psiche. Ora, potrai beneficiarne senza andare dall’analista, fare sport in modo compulsivo oppure inventarti nuove dipendenze ad ogni nuova difficoltà. Ampiamente favoriti gli ambiziosi di ogni comparto produttivo, coloro che si sognano premi Nobel pur non sapendo neanche per cosa dovrebbero darglielo: ottime chance per gli aspiranti influencer, anche se solo al baretto sotto casa. Le stelle questo mese, però, ti vogliono ancora un po’ sulle spine a livello finanziario; dal 10 al 30 potresti soffrire per qualche spesa di troppo, regali forzati, forze superiori che ti spingono a comprare inutile oggettistica o cenare dai 2 stelle Michelin pure se la banca t’ha bloccato il conto. Una fase d’incapacità d’intendere e volere le questioni pecuniarie, che per fortuna passa presto e non arriva a Capodanno. 

 

Cancro

Batticuori: Venere si appitona alle sue certezze amorose, nel senso che si muove come un pitone per avvolgere chi ami in modo definitivo – una parola che Venere usa a vanvera, senza contare che Saturno ogni 7 anni gliela vorrebbe togliere dal vocabolario. L’appitonamento per Venere è l’effetto della sua posizione contraria, la condizione di stella amorosa ma non compresa, che tace per non mollare la presa e farsi riconoscere. Come te, che tra metà pitone e metà crostaceo, non si sa chi stucca peggio. Non temere, avrai ottime chance se, appunto, mostri poco le tue rimostranze e annuisci mentre avvinghi la tua dolce metà. Evita ogni discussione inutile, ogni pranzo superfluo dai parenti, ogni commento sui regali di Natale o su come si è conciato il partner per Capodanno. Single: potrai rimediare e appitonare meglio con emoticon, frasi sibilline, sorrisi e foto oscene; se scrivi troppo quello che pensi, Venere ti fa svelare subito l’animo avvinghiatore. Attenzione, in particolare se chiedi sibilante “che fai a Capodanno?”, potresti essere bannato dal sesso fino alla Befana. 

Oneri & Onori: data la squallida combo a tuo sfavore, tra Giove, Saturno e Plutone, Marte amico fedele ti dice solo: quest’anno potrai facilmente dimagrire. È un modo per evitarti le previsioni dei principali oroscopi del web, che ti definiscono un segno che dovrà cambiare, faticare, risparmiare. Insomma, tutte cose inutili e noiose che potresti evitare, fingendoti di qualche altro segno ogni volta che le stelle suonano alla porta – sopratutto quando vogliono portare la loro testimonianza la domenica mattina. Questo mese sarai finanziariamente avvantaggiato, alla faccia di Giove, almeno fino al 10. Poi, sarai protetto e criptato peggio delle discussioni su Whatsapp, se ti dai da fare e smobiliti le tue capacità per difenderle da chi vuole metterle in dubbio. Possibili svolte lavorative per chi voleva cambiare mansione, contratto, nazione fuori dal cuneo fiscale. Se Giove sospinge a cambiare, Mercurio a Capodanno addirittura smania per brindarci sopra.

 

Leone

Batticuori: Venere seriosa e poco incline al divertimento, esorta a vivere l’amore con lo stesso entusiasmo delle diete post-natalizie. Se dopo queste sue parole la guardi molto malamente, dispone l’affido congiunto a Marte, per farti provare l’ebbrezza di amori complicati, confusi, dalle diatribe inaspettate – così t’impari a contraddirla. Se fingi di assecondarla, conclude che stai bluffando, quindi ti rimanda amori complicati, etc. etc. Insomma, se desideri oltremodo la pace coniugale o rimediare incontri con persone dal tono mentale e cardiaco regolare, devi puntare solo sull’ascendente, oppure pregare qualche pianeta fuori dal sistema solare – le principali congiunzioni mostrano indifferenza alle tue questioni di sess-amore. Accoppiato: Marte sospinge a compiere atti osceni e scemi in luogo pubblico, proprio sotto le feste, tanto per farti sentire ancora un eterno fidanzato/innamorato. Se il partner apprezza, potrai scavallare la serietà di Venere, altrimenti potresti tornare fidanzato in quanto declassato a quasi-single. Single: il tuo fascino felino funziona e raccatta consensi sopratutto fino al 20, dopo di che Marte consiglia le principali app per il rimorchio – visto che prima e dopo Natale vogliono tutti quagliare, per contrastare la depressione da festività.

Oneri & Onori: trattieni idee e finanze fino al 10 del mese, quando Mercurio trigono sostituirà l’interminabile corsa retrograda, con un’accelerazione  turbo-capitalista verso denari e prebende. Anche se Giove t’ha abbandonato il trigono anti-sfiga da pochi giorni, fino al 29 potrai comunque contare su stelle finanziariamente benevole, e su qualche saldo a credito che aspettavi da tempo. Se hai tralasciato delle questioni dall’estate, potrebbero riproporsi come il cenone natalizio, rispolverando acide questioni finanziarie in sospeso, ma anche oneri lasciati a metà – simbolicamente valgono pure i lavoretti in casa, gli orli venuti male. Per i nerd, rischio di codici tralasciati, chiusi male, CSS e numeri colore sbagliati. A causa di Marte avverso che ti stanca subito, saranno favoriti al top solo coloro che lavorano con poche responsabilità, sulle fasi intermedie di produzione, come abbozzatori di qualsiasi cosa; ghostwriter in attesa dell’editor, sciampisti in attesa del taglio, venditori in attesa di chi confeziona i regali, localari nel casino di Capodanno in attesa dell’alba o dei buttafuori.

 

Vergine

Batticuori: la sorprendente filosofia amorosa di Venere pazzerella, stavolta si fa cinica e stoica, convincendoti che il tuo segno già è predisposto per evitare rischi e follie amorose, figuriamoci quando lei si sposta nel trigono del buon senso erotico-affettivo. A questo punto, non puoi che cuorarla sui social, e chiederle cosa conviene fare per dirimere le questioni in sospeso. Ti guarderà probabilmente col ghigno di chi risponde “me lo chiedi a me?”. Le stelle fomentano, quindi, il self-control emozionale, la self-consciousness amorosa, il self-service se il partner deve fare l’albero e ti tocca risolvere gli impicci in casa. Tutto ciò porterà all’idillio amoroso – anche se lo vivi solo tu, avrai la sensazione che esista davvero. Se sei single, o se se ami qualcuno lontano, Venere ti vuole evitare il self-made donandoti il fascino speciale della self-confidence; quello di un segno mentalmente stabile, riflessivo, capace di amare, cosciente del proprio appeal senza innescare dinamiche di potere sessual-patriarcali, etc. etc. In realtà, Saturno sa benissimo che hai la gastrite perché sei sbandato dentro e ti batte l’occhio dal nervoso, ma da fuori non si capirà nulla e potrai rimediare in ogni dove. Dopo il 21, Venere si trasforma in una sciamannata ma tu fai fatica a starle dietro, quindi continua così che è meglio.

Oneri & Onori: sbrigati le faccende più rognose entro il 10, perché dopo Mercurio si mette di traverso ai tuoi desideri, che siano di regali fastosi o pochi euro da spendere per torroni e panettoni. Cercherà di ostacolare i cambiamenti repentini, puntando sul fatto che ora con Giove trigono, per tutto il 2020 avrai tempo di svoltare con successo. I principali ostacoli, secondo Saturno, saranno quelli che riguardano il traffico per chi guida mezzi pubblici e privati, le tempistiche per chi deve inviare documenti o prodotti prima del 21, le telecomunicazioni per chi potrebbe farsi bloccare da Nettuno chat e messaggi, tessere e casse del supermercato durante la spesa del 24 mattina. Nei casi con l’ascendente dissonante, possibile disattivazione del bancomat, e delle chiusure centralizzate dell’auto proprio quando fa freddo fuori. Se ti bloccano i profili social dopo che hai scritto bestemmioni la notte di Natale, non prendertela con le stelle (cosa che Saturno sconsiglia a prescindere, visto che t’ascolta pure mentre dormi). Decisamente favoriti coloro che lavorano al di là della tecnologia e del male, nell’artigianato, nelle cucine, nelle scuole, nei mercatini, nelle librerie e ai banchetti dove vendono le arance solidali.

 

Bilancia

Batticuori: gli astri si dedicano all’amore in modalità sweet&passion fino al 20, per poi declinare verso una versione più contorta e complessa su discussioni e prestazioni. Una condizione erotico-affettiva che non ti dispiace, visto che preferisci amare in santa pace ma, se t’annoi, scatta la tua declinazione fedifraga – ricerca di terzi incomodi in ogni dove. Accoppiato: Venere ti rende attraente e seducente ma con brio, una versione frizzante e un po’ sexy-joker in grado di riconquistare una relazione incerta, oppure il cuore della tua dolce metà se stava per distrarsi verso terzi (o addirittura quarti) incomodi. Single: il sexy joker un po’ incanta un po’ spaventa, quindi questa veste, suggerita da Venere squinternata, può accalappiare molti segni – basta non insistere con quelli senza senso dell’umorismo. Incerto se accoppiarsi, innamorarsi, lasciarsi, etc.: le stelle chiedono decisione, fermezza, risolutezza soprattutto a fine mese; se sui piatti della tua bilancia metti ogni giorno una considerazione diversa, non ne esci fino a Natale.

Oneri & Onori: Anche se in teoria prediligi l’armonia delle relazioni sociali e il bon-ton pure nei bagni chimici dei cantieri, le stelle ti vogliono meno diplomatico e più agguerrito, in ogni settore. Marte, conficcato nel tuo segno fino al 20, ti sprona verso l’attenzione a ogni dettaglio, pronto ad azzannare le occasioni senza troppi convenevoli. Questa legge marziale può entrare in vigore anche se Mercurio mette ostacoli di tipo pratico, tipo e-mail che arrivano in ritardo, contatti che saltano, segreti aziendali spifferati pure se irriferibili, e contributi INPS introvabili. Resisti agli ingorghi astrali, e procedi come un caterpillar nel traffico creato da Saturno, dalla mattina presto all’orario della temibile apericena. Ancora energicamente favoriti da Marte sportivi, lavoratori di fatica, chirurghi dai lunghi interventi, artigiani del ferro e del legno, macellai e coltivatori di legumi – per la versione astro-vegan. Plutone avverso sconsiglia di consumare sostanze psicotrope per reggere ritmi di lavoro massacranti, ma massacrare di richieste di turni decenti il proprio referente.

 

Scorpione

Batticuori: Marte nel segno t’invita a vivere le passioni in modo sconsiderato, mentre Venere ricorda che se non rifletti un po’ prima di parlare, verrai sconsideratamente bannato dalla felicità sentimentale fino al solstizio. Se ti senti un po’ compresso tra ragione e sentimento, pensa che dopo il 21 ti tocca fronteggiare solo sentimento e scassamento. Non disperare, anzi. Metti a frutto questo periodo per capire meglio cosa desideri, cos’è sconsiderate, qual è il punto della situazione amorosa. Poi agisci ma senza scassare troppo, sopratutto su argomenti tabù come regali, cenoni, cosa fai a Capodanno. Single: per rimediare, inutile stare a puntualizzare. Organizzati incontri e serate dove riesci a quagliare senza fatica, senza troppo chiedere né pretendere (in particolare non chiedere del veglione, etc.). Single romantico: se il tuo cuore batte per qualcuno, cerca di accalappiarlo con ragione e sentimento, passione e qualche messaggio scassa-palle; ogni tanto fa piacere a chi vuole sentirsi desiderato (Saturno dice: desiderato, no oppresso). Accoppiato dai grandi progetti: è ora di farne, fossero pure quelli su dove passare il Capodanno. Accoppiato incerto: con la scusa degli auguri, rimedia altrove e magari ti chiarisci le incertezze.

Oneri & Onori: il firmamento si posiziona in una combinazione fortunata e paracula, con posizioni scandalosamente favorevoli al tuo successo, a patto che la smetti di smaniare e tramare per ottenerlo. Giove e Saturno ti reclamano vigile, attento ma prudente, accorto nelle spese, quasi micragnoso nel donare idee e consigli. Se la tua vita sociale non se ne avvantaggia, sarà quella professionale a fare un possibile balzo, in particolare per situazioni fortunose dovute a Mercurio conficcato a casa tua fino al 9, e che ritorna favorevole il 30, giusto in tempo per svoltare qualche cenone e festone aggratis. Dal 10 al 29, potrai osare qualcosa in più se investi sulla creatività, sugli ideali, su progetti che fanno volare alto, pure se adesso cammini rasoterra per non guardare le vetrine e spararti tutti i risparmi prima del solstizio. Grazie a Marte nel segno, ampie possibilità di svolta per chi vuole scattare nella carriera, e non scattare più ad ogni rimprovero, cambiando sede. Medie possibilità per chi desidera solo guadagnare, senza uno straccio di idea o ideale, e può riuscirci solo fino a metà mese. Scarse possibilità per chi si lamenta del precariato ma poi rifiuta proposte allettanti, magari cambiando vita. Se ti lamenti che Urano ti considera solo i difetti, prova a mostrare qualche pregio almeno a Natale.

 

Sagittario

Batticuori: in questo mese, Venere estende la sua visibilità ai terrestri, mostrandosi casta o distinta, a seconda della Luna e delle temperature esterne. Per i single, i suoi cambiamenti d’umore potrebbero coincidere con messaggi ambigui, ripensamenti, incontri passionali e tiepidi saluti il giorno dopo. Perfetta se ami le emozioni, le corna, il rimorchio selvaggio, Venere manda forti influssi dal crepuscolo, e ti consiglia di darti una sistemata la mattina dopo. La sua posizione, però, non t’avvantaggia come segno libertino, se ti sei impegnato da poco – lunatico sì, ma sbandato no. Se vivi in una coppia in cui regnano amore e armonia, le stelle consigliano di non smuovere una pagliuzza dall’albero e affidarti alla seconda Luna. Sembra che nel 2016 passò da queste parti un piccolo oggetto spaziale, catturato dall’attrazione gravitazionale della Terra, che orbitò insieme alla Luna ufficiale, fin quando precipitò o si allontanò. Ecco, la chiara metafora di Marte riferita al tuo solenne amore: finché dura, perdura – poi chi vivrà, vedrà. Se hai avuto la sensazione di leggere l’oroscopo di Brezny, sappi che le metafore astrali le ascoltiamo tutti, poi c’è chi le dedica ai Sagittari piuttosto che agli Ofiuchi.

Oneri & Onori: Giove ti scrive una commovente letterina di Natale, indirizzandola però ad un altro segno, verso il quale ha già migrato. Non disperare, caro equino imbizzarrito dai rifiuti economico-sociali,  se ben ci pensi quest’anno le stelle ti hanno donato le possibilità di mutazione e trasformazione – ti ricordi il 2016 per caso? Meglio soprassedere, forse. Siccome non sai mai accontentarti, Mercurio ti consola piazzandotisi in casa dal 10 al 29, pronto a sganciare qualche contante quando serve, farti racimolare clienti, contatti, vendite, saldo debiti pregressi, successo sui principali social, e così via – per non arrivare a Capodanno scannato e bannato. Potrai ambire a fare l’influencer dei tuoi colleghi, referenti e parenti, leggendo loro la falsa letterina di Giove: parla del fatto che sei un segno capace, dinamico, idealista, altruista, generoso quando serve, severo ma giusto quando ti conviene. Insomma, siccome te la canti, te la suoni, potresti convincerli che ti meriti un altro periodo di fortune – qualcuno tirerà in ballo la teoria dell’Ofiuco per cui a metà mese il Sole passa in Sagittario, fino al 19 gennaio.

 

Capricorno

Batticuori: con giubilo, tripudio e ansia relazionale, la tua Venere preferita si conficca nel tuo segno fino al solstizio. La combo prima di metà mese con Saturno, la rende una Venere emotivamente stabile, affettivamente cauta, eroticamente badante al sodo e psicologicamente badante di qualche segno psico-labile. Sembrerai il ritratto del partner perfetto – attenzione solo ai soggetti zodiacali instabili e ambigui, che potrebbero approfittarsi del tuo fulgore per esibirti e poi mollarti dopo il solstizio. Se vivi un amore stabile, solido, concreto come l’albero di Natale: attenzione al rischio routine e aridità – da parte tua, ovvio; per il resto sarai amato e adorato come non mai. Single: potrai rimediare a mani basse, grazie alla combo che ti rende seducente e carismatico, punto di riferimento per tutti gli sbandati delle app preposte al rimorchio, nei supermercati affollati prima di Natale, nei locali dove si brinda – al terzo bicchiere non si sa più a cosa, ma potrai allungare le mani. Incerto nonostante le stelle solide: Plutone, Saturno e Venere già ti creano un threesome, figuriamoci come puoi stare tu – continua nell’incertezza, dopo il 21 la pacchia è finita…

Oneri & Onori: la straordinaria congiunzione nel tuo segno, che in alcuni casi è pure affinità elettiva, ti rende un possibile vincente globale nell’incerta ruota zodiacale quotidiana. Giove ormai ti staziona in casa, favorendoti l’ascesa sociale e la ripresa finanziaria; accompagnato da Saturno e Plutone,  ti supporta nelle questioni legali, politiche, financo medianiche per capire dove stanno gloria e pecunia. Venere si affaccia una ventina di giorni, giusto il tempo per favorire artisti, creativi, estetisti e chef degli scenografici cenoni natalizi. Meglio di così è difficile ottenere; quindi, rimboccati le maniche pure se le ferie sono imminenti, e se proprio non stai lavorando, almeno cerca di rimuginare come farlo al meglio da gennaio. Unico neo: dal 10 al 29 le richieste mercuriali potrebbero pressarti su spese, performance, sballottamenti in viaggio, pernottamenti disagiati, ritardi nei pagamenti e rimborsi da fare entro il 31.12. Attendi fine mese, pure Mercurio si unirà al coro dei capricorni, belando e pinnando per ottenere quello che desideri. Capodanno col botto, in senso finanziario positivo, per chi ha passato gli ultimi anni cenando a casa col salmone polacco del discount. 

 

Aquario

Batticuori: Venere ti arriva in casa con il solstizio, per questo almeno fino al 20 puoi sognare come sarà il tuo idilliaco Natale-Capodanno – che sia per l’elevato sentimento relazionale, o per l’elevato tasso di rimorchio applicato da Urano. Di certo, non potrai stare solo a sognare, però: potresti fronteggiare qualche discussione di troppo, dovuta a troppe parole, a volte troppo grosse (è il caso di chiedere la separazione a causa del traffico pre-natalizio?). Rischio di polemiche inutili causate da Marte e da terze persone, per chi passa le feste con troppi parenti, oppure per chi scopre di essere quell’animale munito di corna all’interno del presepe familiare. Venere chiede di calmare gli animi, soprassedere, cambiare al limite la posizione del bambinello e il verso del muschio, pur di mantenere la sacra famiglia. I risultati si vedranno a Natale, in cui tutto sarà munito di cuori. Single: incontri interessanti ma cauti prima del solstizio, storie in forse fino a Natale, chat che si prolungano più del dovuto (rischi di scocciarti già a metà mese). Dal 21 si sblocca tutto, e anche più di quel che pensi. Se cerchi di rimediare, le tue serate hot diventano cool solo se non dici frasi trash al momento sbagliato – sei avvantaggiato coi turisti in vacanza, di cui non conosci la lingua e, così, taci.

Oneri & Onori: Giove diventa indifferente ai tuoi problemi più importanti, Mercurio addirittura ostile, mentre Marte sorge poco prima di lui per farti arrivare al lavoro già stanco. Non disperare, queste stelle infami, dal 10 al 29 diventeranno meno vessatorie e più consolatorie, spingendoti ad escogitare sempre nuove strategie per sfangarla al meglio. Giove sarà difficile da osservare la sera, manderà influssi sfigati a qualcun altro, lasciandoti in pace se stai progettando qualcosa per gennaio. Mercurio ti sarà alleato se lavori molte ore in piedi, in giro, se viaggi o se parli ogni mezz’ora con persone diverse, ripetendo sempre le stesse cose. Marte continuerà a renderti fisicamente spossato se ti ritrovi spesso tra luci al neon, mercatini, fiere, strade affollate, negozi di giocattoli per bambini, eventi e concerti in luoghi stretti e fumosi. Grazie a Chirone truffaldino, vantaggi economicamente consistenti per coloro che vendono prodotti e servizi pre-natalizi, lucrando su prezzi improbabili; in particolare, nella ristorazione di piatti tipici regionali delle festività, creati con ingredienti a basso costo extra-UE.

 

Pesci

Batticuori: il firmamento si riscalda con l’amore e l’eros, proprio ora che le temperature scendono sulla Terra. Questa banale metafora suggerita da Venere, può farti comprendere come i sentimenti siano cosa facile ma complicata, altissima e triviale, celeste e terrena; in definitiva nessuno ci capisce nulla ma tu, segno prediletto del caos, già lo sai e sarai avvantaggiato fino al prossimo solstizio del 22. Il tuo cuore riscalderà chi ami, in cambio di nulla come al solito, però almeno non avrai il deserto interiore altrui – che, in alcuni casi, è il caso di asfaltare definitivamente col bitume bollente. Se sei corrisposto in modo caloroso e felice, Venere percorre un’orbita felice intorno all’alberello natalizio per ricordarti che tutto ciò l’hai costruito tu, mettendo ogni giorno palline e regalini – come sempre, se l’altro non se ne rende conto, puoi dare fuoco all’alberello in sua presenza. Single: le stelle passionali ti sospingono verso incontri emozionanti, svolte affettive dopo mesi di tira-e-molla, regalini con dichiarazioni annesse, svolte erotiche dopo solo un paio di chat. Marte rende rovente ogni messaggio, però attenzione ai grammar-nazi nella foga. Single con ex: il suo ritorno è possibile dopo il solstizio, ma potresti provare indifferenza, sopratutto se ti chiede cosa fai a Capodanno e tu hai prenotato ben altrove, quando t’ha mollato tempo fa.

Oneri & Onori: con enorme soddisfazione astrale Giove ti tende la mano da una costellazione amica, dopo aver sfanculato la sua posizione avversa nei tuoi confronti. Se temi una fregatura cosmica da questa nuova amicizia, sappi che le falsità astrali sono note da millenni ai Babilonesi, ma più che prenderne atto non si può. Stavolta Giove, per non destare sospetti, si presenta anche con Venere, Saturno e Plutone (declassato a plutoide ma pur sempre pianeta domestico). Insieme ti assicurano che svolterai, finalmente, qualche successo lavorativo, qualche soddisfazione professionale, più di una crescita di capitale, mezza carta di credito, accrediti PayPal, diverse tessere dei supermercati più rinomati. Se ti sembra troppo, ti stanno nascondendo che dal 10 al 29 Mercurio ostacola la modalità tutto-e-subito chiedendoti straordinari, fatica, scadenze, spese anticipate, etc. etc. fino a farti dubitare che la realtà cosmica sia peggio di quella psichica che vivi ogni giorno. Non temere, caro segno così timoroso: ti sei scrollato di dosso un accollo che dal 2018 ti sfracassava le ambizioni, e non è poco calcolando quante ne sogni al giorno. Fortemente favoriti da Venere anche artisti, creativi, esperti di prolem-solving fantasioso, finanzieri creativi per il MES, evasori fiscali che inventano spese mai sostenute.

 

Testi a cura de Gli Oroscoppiati
Illustrazioni a cura di Andrea Chronopoulos — Studio Pilar

Dude Mag
Dude Mag
DUDE è un manuale di sopravvivenza per gentiluomini e gentildonne, dal momento che ne sono rimasti pochi e vanno salvaguardati. Nel periglio della rete, Dude è l’atlante per orientarsi tra il guazzabuglio della produzione culturale telematica e le piccole zone d’ombra, alla ricerca di preziose gemme, conversazioni, galanterie che troppo spesso si nascondono ai margini delle strade più battute. Dude lavora a una cartografia esclusiva — facendosi lente d’ingrandimento sul dettaglio perduto — racconta i massimi sistemi in formato leggero.
Segui Dude Mag, dai!
Dude Mag è un progetto promosso da Dude