Riccardo Papacci intervista il DeathKing Metal Carter
Sul finire dei suoi primi dieci anni, qui compiamo una piccola rivoluzione, abbandonando il nostro formato classico – quello del magazine culturale a cadenza vagamente quotidiana – per presentare ogni mese un solo saggio e un solo racconto. Da queste pagine 24 autori ogni anno proporranno il loro filtro sul reale, manipolando inevitabilmente la personalità di Dude mag: ed è una cosa che ci rende enormemente curiosi.
2022
01 gennaio
Dude Mag
03 marzo
Alessio Giacometti
05 giugno
Simone Vacatello
07 agosto
TBA
TBA
08 settembre
TBA
TBA
09 ottobre
TBA
TBA
10 novembre
TBA
TBA
11 dicembre
TBA
TBA
12 gennaio
TBA
TBA
×
×
È arrivato il momento di iscriverti
Segui Dude Mag, dai!
25575
https://www.dudemag.it/musica/riccardo-papacci-intervista-il-deathking-metal-carter/

Riccardo Papacci intervista il DeathKing Metal Carter

Metal Carter è, senza troppi giri di parole, il re del Death Rap italiano. Dopo una passeggiata tra i parchi e le strade di San Giovanni abbiamo parlato con lui della sua carriera, del rap e della sua Roma.

Metal Carter è, senza troppi giri di parole, il re del Death Rap italiano. Riccardo Papacci lo ha incontrato per noi in una insolitamente ventosa giornata di questa afosa estate romana. Dopo una passeggiata tra i parchi e le strade di San Giovanni si sono diretti al Blind Pig per parlare della sua carriera, del rap e della sua Roma.

 

Riccardo Papacci
È nato nel 1987, è laureato in filosofia e vive a Roma. Ha collaborato con Not, Noisey, L’indiscreto e Il Tascabile. Il suo Elettronica Hi-Tech – Introduzione alla musica del futuro è uscito per Arcana nel 2019.
Segui Dude Mag, dai!
Dude Mag è un progetto promosso da Dude